Cozza_Leon

Come una cozza attaccata allo scoglio. Come una zecca succhia sangue.😲 Se poi ha sonno una lagna attaccata alla mia gamba. Ma come posso resistere a quegli occhioni luccicosi pieni di lacrime. 😍 Quindi vai con 12 kg di morbidezza in braccio. Che la forza sia con me, che i muscoli nascosti, ma nascosti bene, facciano il minimo indispensabile.

Non ci pensa proprio a giocare da solo…. l’unica cosa che fa da solo è aprire i cassetti della cucina e prendere da mangiare. Oggi è una giornata di queste. Niente pisolino, dopo un’ora solo io ronfavo.

Come posso fare il minestrone con la cozza urlante ? Come posso fare il minestrone con una mano sola? Odddioooooooo…..

Ecco come si fa….COLLABORIAMO.

Leon posizionato sulla cucina, io pelo e lui butta nel lavandino. Io lavo e lui butta nella pentola. Qualche broccolo con le macchinine ma direi una collaborazione perfetta 😆😁

Fare le cose insieme è stato più semplice, e meno faticoso.  È stato divertente. Non importa se si è bagnato e sporcato, il suo sguardo era curioso e attento. Ogni tanto scoppiava a ridere di gusto quando la carota, lanciata come un missile in acqua, schizzata ovunque.

Evvai. ..MINESTRONE IN PENTOLA! Stasera si cena.

20170227_172327

20170227_172720

20170227_172313

20170227_172447

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...