Spinner??

Mamma ci serve lo spinner !! Perchè sareste stressati ? Voi ?🤔 A me allora quanti me ne servono ?? Dice che serve anche per perdere cattive abitudini. Quindi se lo uso perdo la cattiva abitudine dello spriz e quella di mangiare sempre e seguo la dieta da brava ?? 😁😁

Fidget spinner, la nuova mania dei bambini in classe: ma la trottola antistress può essere un problema.

Il gadget scacciapensieri, disponibile online a pochi euro, inizia a fare capolino sulle bancarelle e nei negozi italiani: già bandito da numerose scuole britanniche e statunitensi, dove ha invaso le aule, viene spacciato come rimedio contro i disturbi da deficit di attenzione e iperattività

PER ALCUNI è lo yo-yo del nuovo millennio. Per altri un utile strumento per i bambini affetti da disturbo da deficit di attenzione/iperattività. Per altri ancora, specialmente gli insegnanti, l’ennesima inutile distrazione approdata sui banchi di scuola. Si tratta del fidget spinner e, anche se il nome sembra ostico – ma l’italiano “scatto rotante” è senz’altro più efficace – il gadget è quanto di più elementare: un piccolo cuscinetto bi o trilobato da tenere fra due dita che grazie a un gioco di dischetti può ruotare centinaia di volte su se stesso una volta avviato. Un antistress che sta letteralmente spopolando nelle scuole statunitensi e inglesi e che comincia a fare capolino anche da noi. Si trova infatti a pochi spiccioli non solo su Amazon (da 80 centesimi a 9 euro, a seconda delle decorazioni, ma ne esistono anche di più salati) ma comincia a spuntare anche nelle bancarelle e nei negozi.

Uno scacciapensieri o un antistress alla pari del cubo di Rubik o di quei palloncini pieni di farina tanto di moda qualche anno fa. In ogni caso, un gadget del tutto privo di utilità. Eppure, sia online che nei negozi, lo si promuove come un rimedio utile contro patologie specifiche come i disturbi evolutivi dell’autocontrollo. Cioè per i casi in cui i bambini abbiano difficoltà di concentrazione e attenzione, di gestione degli impulsi e del livello di attività. Una posizione fin troppo audace che non è ovviamente sostenuta da alcuno studio specifico ma viene promossa in virtù di analisi e indagini più ampie, che raccontano le ricadute positive della possibilità di muoversi liberamente in alcuni momenti della giornata. Tutt’altra cosa. Ecco perché trasformare con questa facilità un gadget che tiene le mani impegnate in un efficace ausilio per la concentrazione, contro ansie e stress, è un’altra storia.

http://www.repubblica.it/tecnologia/prodotti/2017/05/08/news/fidget_spinner_la_nuova_mania_dei_bambini_in_classe_ma_la_trottola_antistress_puo_essere_un_problema-164943748/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...