la “nostra” prima volta

Forse abbiamo sbagliato. Dovevamo essere allenati, ma non loro….NOI ! Dovevamo fare piccoli passi verso il distacco. Davanti a loro solo sorrisi nemmeno una lacrima. Con Chri, affettuoso e serenissimo, momenti fatti di piccoli sguardi nascosti. Loris mille domande: ma voi cenate qua, ma te piangerai ? Sorrisi, abbracci, comportatevi bene, divertitevi a bomba !!!! Ma se mi sento male? Non ti senti male, ti diverti e basta, ma se così fosse, sei coraggioso e io arrivo in un lampo. Ma di notte mamma ti possiamo chiamare? Certo, sia oggi, che fra 20 anni, per voi mamma non ha orari.

Mentre ci allontanavamo con la macchina oltre alla valnga di lacrime ho capito cosa sia “un nodo alla gola” sentivo una pressione dentro … più distanza più pressione. Il cordone si è schiantato, o forse non si schianterà mai. Spero si allunghi, che si allunghi all’infinito. Adoro pensare che si sentano liberi, liberi di divertirsi e inseguire le loro passioni, adoro l’idea che, vedermi felice per questo, li renda sereni. Come si dice: essere mamma vuol dire lasciare che il proprio cuore vada in giro per il mondo. Loro saranno bambini solo una volta nella vita, ma io sarò per sempre la loro mamma. E questo è un patto che accetto con serenità, consapevole di ciò che comporta, lacrime lacrime lacrime, lacrime di gioia e soddisfazione.

Ci sono solo due lasciti inesauribili che dobbiamo sperare di trasmettere ai nostri figli: delle radici e delle ali.
(Harding Carter)

 

DIMENTICAVO… “ALLELUIA CELLULARI ” le video chiamate sono la salvezza per la salvaguardia della specie MAMMA futura PISCOPATICA.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...