Tempi duri

Che periodo !!! Credevo che una volta finita la scuola tutto prendesse una piega più tranquilla. Ma nemmeno per idea. Se poi aggiungo tutto quello che mi viene in mente di fare, la giornata dovrebbe essere più lunga. I ragazzi? sempre più agitati e in movimento. Il  piccolino? Il piccolino? Il piccolino? Ma quale piccolino…..è […]

Voglia di primavera

Ora la nostra casa si invaderà di uova di Pasqua. Bene due gemelli + Leon = 3 uova. Facendo due conti, ziii e amici vari (i nonni si rifiutano), direi dalle 12 uova in sù. Quindi fatemi sapere che ci dovrei fare con tutte queste uova. Dolci? Bene aspetto vostre indicazioni. Intanto sbircio i post […]

Prestospesa.

Durata spesa almeno 2/3 ore se non di più. Costo spesa 250 € se va bene. La spesa al supermercato per noi è un momento magico/divertente/massacrante. Lavorando entrambi arriviamo a casa tutti i giorni alle 17.30, e siamo già fortunati. Tra studio, sport ecc… non rimane molto tempo per la famiglia, quindi ecco quà, la famosa spesa in 5. Già la partenza è mitica, uscire alla velocità della luce (con Loris è veramente un’ impresa) per non rischiare di tornare alle 9 di sera. Prima tappa, caffè, ci vuole carica per affrontare le corsie. Pronti per il via con due carrelli, Leon con panino in bocca per il momento è seduto. Bella famigliola sorridente, chiaccherando affrontiamo i primi corridoi, i gemelli pesano frutta e verdura. Frutti che poi non mangeranno mai, Leon ancora seduto dal panino è passato alla banana. Banco del pesce, tutto procede nella norma, tranne cercare di prenderlo senza spendere un patrimonio. Affrontiamo il primo corridoio, gemelli spariti, yogurt = Leon non è più seduto. Mentre Francesco si piazza davanti ai vini in offerta, io acchiappo li yogurt al volo che Leon tira dentro il carrello. Alcuni fanno centro altri…. va be dai, ora pulisco. IMG_20180208_190255_983Gemelli ancora non si vedono. Ok Leon basta!!! Leon vieni seduto, Leon basta fermooooo, amore quello ti piace da mangiare, evvai….. formaggino in bocca = Leon seduto

20180228_181423
                                                  Barbie taglia L                                        Anche se il vestito non è dei migliori, sono già innammorata. 

 

Gemelli trovati, davanti ai giochini = Leon sceso. Ok tutti fermi tutti boni qui 10 minuti, ok mezz’ora. Francesco continua da solo con il suo fogliettino in mano (a volte, perchè la maggior parte lo lascia attaccato al frigo). Davanti ai giochini il tutto si surriscalda, gemelli che stintignano Leon, gemelli che cominciano a giocare a manate, gemelli che rotolano per terra, gemelli che corrono, Leon contro gemelli 10 a 0. Le grida di Leon rimbombano nella fila dei giochi mentre cerchiamo in 3 di infilarlo nel carrello. Biscotti = Leon seduto.

Banco della carne davanti alla profumeria. Francesco penzola davanti la carne e la fissa, io penzolo davanti a rossetti rossettini, smalti, matite, fard, profumi, creme cremine ma…..STOP !! Ritorno sulla terra fulminata dalla sguardo di una vecchina tutta imbellettata, i gemelli hanno sceso Leon e tutti belli gasati si stanno truccando. Via! Cambio corsia prima di dovermi inginocchiare per chiedere scusa. Pite! Pite! (patatine) Pite = Leon seduto.

Una pallina, che pallina? Ma c’è sempre una pallina. Pallina=Leon sceso che tira mine alla pallina, gemelli che esagerano giocando a calcio come se fosse una partita all’ultimo secondo. Correndo verso le casse il miraggio, “i libri”. Vai tutti fermi. La lettura nobilita l’uomo.

Arrivati alle casse iniziamo a mettere cose a noi sconosciute sul nastro. Ma è nostra questa spesa? Già, ma il secondo carrello? alla ricerca del carrello perduto Francesco rimane solo, noi passiamo e aspettiamo oltre le casse. Bimbi potete guardare Leon mentre aiuto papà?…

Ultime parole famose. La vedo sai, la guardia del supermercato che se la ride mentre i gemelli passano sfrecciando con Leon dentro il cestello. La cassiera …… va bè, se la ride assai pure lei. Dai l’ Esselunga ci ama. Per forza, con tutto quello che ha mangiato Leon e con lo scontrino che abbiamo!!!IMG_20170421_184906_286

Il presto spesa no?

NO… é la seconda volta che ce lo bloccano. Non torna mai niente. Strano vero !!